Le Mani Per La città

Il nome scelto per l’iniziativa riprende il titolo di uno storico film del maestro Francesco Rosi, che nonostante sia stato girato negli anni ’60 è ancora tristemente d’attualità: ironicamente si enfatizza l’obiettivo di mettere a disposizione le proprie mani, le nostre mani, come giovani architetti, PER la città di Macerata, abbandonando logiche di speculazione e facili profitti.

I “GAM | Giovani Architetti Macerata” hanno mostrato
idee e soluzioni invitando a riflettere sulla città di Macerata.
Progetti urbani e architettonici esposti dal 10 al 13 Aprile in Vicolo Consalvi (ex via della “Marguttiana”)

L’iniziativa rientrava nel programma di AltreVisoni – Festival di [contro]informazione

Foto dell’allestimento in Vicolo Consalvi


Tavole della Mostra:
Pe(r)donami – una mobilità possibile


Nuovi foyer – gli ingressi alla città


SpaziOpportunità – tempi spazi azioni per una strategia di occupazione temporanea


liNk mE – una rete di connessione