Donne all’Opera: Quale Insolita Fiamma

Durante la Notte dell’Opera, GAM coglie l’occasione della Notte dell’Opera per continuare la sua pratica di riusi temporanei di spazi in disuso nel territorio maceratese.
Dopo il Vicolo Consalvi, a riprendere vita è un piccolo edificio abbandonato in Viale Trieste, proprio ai piedi di Piaggia della Torre, con un allestimento che, utilizzando materiali di economici e di recupero, si rifà alle atmosfere egiziane (tema della Notte è la Celeste Aida).
All’interno del chiostro è presentata parte dell’eccezionale mostra di architettura >>The better half. Women in modern architecture<< in collaborazione con UNICAM. [envira-gallery id="228"] [envira-gallery slug="donne-allopera-quale-insolita-fiamma"]